Contributo occasionale

Non è detto che affidarsi a un professionista significhi instaurare un rapporto di lavoro stabile e duraturo. Spesso si ha bisogno solo di qualche suggerimento, qualche ora di consulenza per aprire una fan page, impostarla e magari iniziare a lavorare sui social network, questi giganti che spesso fanno paura, ma che ci costringono alla loro esistenza.

È per questo che esistono le collaborazioni occasionali, quelle che richiedono una giornata, due, massimo tre al mese, necessarie per la stesura di articoli fondamentali per l’aggiornamento di blog e siti web, o ancora per la redazione di un comunicato stampa per un evento imminente o per l’invio di una newsletter agli utenti più affezionati.

Tantissime sono le attività di comunicazione tradizionale e online alle quali un’azienda deve far fronte per comunicare la propria esistenza e sempre meno sono le possibilità di lavorarci a pieno ritmo.

Ecco perché ho pensato di mettere a disposizione un po’ del mio tempo, per dedicarlo alla creazione di materiali necessari, ma troppo spesso ignorati per mancanza di risorse.

Possiamo creare insieme le pagine sui principali social network e poi decidere se affidarne a me l’intera cura (vedi Social media marketing) oppure no; posso occuparmi io della stesura di articoli per il blog aziendale o l’aggiornamento del sito web o ancora potrei mettere nero su bianco le novità che riguardano l’azienda, da far conoscere per esempio tramite una newsletter.

Il mio contributo occasionale riguarda principalmente la scrittura di testi e parte da minimo un’ora di lavoro, per arrivare a un massimo di 4 giorni al mese, da remoto. Per concordare i dettagli e ricevere un preventivo gratuito, contattami!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: